Giovanni Paolo II

InviatiamoVi a partecipare alle visite sulle orme di Giovanni Paolo II!

Per sapere più:
mandateci una email: info@guidadicracovia.it
o chiamateci: 
Magdalena +48 788 288 805

Ecco sono gli itinerari dei tour in italiano:

I. Luogi di K.Wojtyla - visita privata
• Wadowice- la città natale di K.Wojtyla 
L'itinerario:
- la basilica del battesimo (ingresso)

- il museo-casa a K.Wojtyla (ingresso)
- la scuola elementare e ginnasio (dall'eterno)
- l'asilo frequentato da lui da bambino (dall'esterno)
- la caserma dove lavorava padre di K.Wojtyla (dall'esterno)
Alla fine del tour alla citt
à una pausa per assaggiare la sfogliata alla crema- il dolce piaciuto al Papa.
• Kalwaria Zebrzydowska- un importante santuario mariano ubicato vicino a Wadowice, il luogo del fervente culto di Madonna suscitante la spiritualità del futuro Papa. Il santuario e` sulla lista del patrimonio dell'umanita` dell'UNESCO.
Al santuario il tour include:
- la basilica+il convento (parte accesibile ai fedeli)
Su richiesta il cammino verso le capelle del calvario del santuario (così detti sentieri del Signore e di Maria).
• santuario della Divina Misericordia- venerata dal Papa; il luogo dove visse e morì Santa Suor Faustina Kowalska.
Sul posto si visitano:
- la basilica moderna
- la capella conventuale con le reliqiue di Suor Faustina ed il quadro miracoloso del Gesù Misericordioso. 
- la cella di Suor Faustina (ricostruzione)
Su richiesta la salita sulla torre panoramica per vedere il panorama di Cracovia.
• il centro di Giovanni Paolo II “Non abbiate paura”- costruito dall’iniziativa del cardinale Stanislaw Dziwisz in commemorazione di Giovanni Paolo II.
- la basilica con le reliqiue di Giovanni Paolo II
- il museo dedicato a K.Wojtyla (su richiesta)

La visita è organizzata su richiesta individuale con una guida locale in italiano e autista e macchina a disposizione
La durata totale del tour: 8 ore ca

II. I luoghi di K.Wojtyla (versione estensa) - visita privata
Oltre la visita a Wadowice, Kalwaria Zebrzydowska ed il santuario della Divina M
isericordia ed il centro di Giovanni Paolo II al tour sarà aggiunta la tappa a Cracovia comprendente:
- la casa in via Tyniecka 10 nella quale vissuto K.Wojtyła durante la guerra (dall'esterno)
- il prato di Blonia
- la cattedrale reale del Wawel
- la Basilica dell'Assunzione della Beata Vergine Maria nella Piazza del Mercato
- Palazzo Arcivescovile 
- chiesa di San Francesco d'Assisi- lì pregava assieme ai fedeli
- l'Università Jagellonica dove studiava

La visita 
è organizzata su richiesta individuale con una guida locale in italiano e autista e macchina a disposizione
. A Cracovia la parte nella Città Vecchia tutta a piedi 
La durata totale del tour: 10 ore


III. Camminando per i sentieri di Giovanni Paolo II  a Cracovia - visita privata

La proposta per chi non ha molto tempo e vuole avere informazioni più importanti e basali, tutta svolta a Cracovia (a piedi e in mezzi pubblici)
• Palazzo dei Vescovi di Cracovia 
• la Basilica di San Francesco d'Assisi - Padri Francescani 
• Collegium Novum dell'Università Jagellonica 
• Palazzina del Decano Cattedrale di San Stanislao Vescovo e Martire e di San Venceslao sulla collina di Wawel 
• Chiesa di San Michele Arcangelo e di San Stanislao, Vescovo e Martire, detta na Skałce - "sulla Roccia" 
• Santuario della Divina Misericordia in Lagiewniki
• centro di Giovanni Paolo II

La visita è organizzata su richiesta individuale con una guida locale in italiano, gli spostamenti in mezzi pubblici
La durata totale del tour: 6 ore ca

Visite guidate di Cracovia in italiano: info@guidadicracovia.it

A Cracovia e nelle sue vicinanze ogni cammino ci riporta la memoria di Papa Giovanni Paolo II.
Nato a Wadowice, un piccolo paese distante ca 50 km da Cracovia, là passò la sua gioventù.  Il santuario mariano con il calvario di Kalwaria Zebrzydowska è luogo dove, dopo la morte di Sua madre, fù stato affidato nelle mani della Madonna del santuario. Il santuario della Divina Misericordia di Lagiewniki è diventato famoso grazie a Papa che ha propagato il culto della Divina Misericordia e le rivelazioni di Santa Suor Faustina.
Cracovia è luogo dove Karol Wojtyla studiò e lavorò durante la guerra, dopo diventare il sacerdote (1946) fece il suo servizio sacerdotale grazie al quale sarà sempre presente nella nostra vita spirituale lasciando nei nostri cuori il suo segno.
Attraversando vie e vicoli di Cracovia non si può dimenticarlo- tutta la città è piena dei luoghi tracciati da Lui.
"Permettete, prima di andare via... Guardo ancora una volta Cracovia, questa Cracovia, dove ogni pietra e ogni mattone mi è caro... Da qui guardo la Polonia. E per questo vi prego, prima di andare via, di assumervi ancora una volta questa eredità spirituale che si chiama Polonia, con fede, speranza e amore (...) Vi prego di non dubitare, di non stancarvi e di non scoraggiarvi. Di non tagliare voi stessi quelle radici, delle quali siamo cresciuti."
Giovanni Paolo II, Blonia di Cracovia, 10 giugno 1979